Moscow Kremlin


Metro stn "Borovitskaya", "Biblioteka imeni Lenina" MAP IT
 +7(495)695-41-46, +7(495)695-37-76

Sulla riva sinistra del fiume Mosca (Moskwa) sorge uno dei più belli ed antichi complessi architettonici del mondo, il Cremlino di Mosca. Nel XII secolo Yury Dolgoruky costruì una fortezza di legno sul colle Borovitsky. Nel XIV secolo Dimitri Donskoy eresse mura di pietra bianca nell’interno di cui furono costruiti maestosi templi. Nel XV secolo Maestri italiani, invitati da Ivan III costruirono torri e mura con mattoni rossi.

Le più importanti cerimonie furono svolte sulla Piazza Sobornaia e nella Cattedrale dell’Assunzione (Uspensky) ( 1475 – 1479 ). La Cattedrale dell’Assunzione (Uspensky) stupisce con la sua maestosità e la vastità del suo interno. Contemporaneamente alla costruzione della Cattedrale dell’Assunzione (Uspensky) fu costruita la Cattedrale d’Arcangelo (Archanghelsky).

Qui si trovano i sepolcri di principi russi e degli zar. La Cattedrale dell’Annunciazione (Blagovesciensky) è il volto rappresentativo della corte reale con la sua facciata principale rivolta alla Piazza Sobornaya, in cui si svolsero solenni feste e banchetti. La Sala Gramovitnaia serviva come Sala Magna del palazzo. Al nord di questa sala si trova la Sala d’Oro: la Sala Magna per le Zarine e sopra si trovano quattro chiese facenti parte al palazzo e coperte da un unico tetto coronato da undici cupole. Alla fine del complesso del Grande Palazzo del Cremlino si erige il palazzo più vecchio di Mosca: La Chiesa della Natività di Santa Madre di Dio ( 1390 ).

Nella parte settentrionale della Piazza del Palazzo ( Drorzovskaia ) è locata la Chiesa Rispolojenia ( 1488 ) e la Chiesa dei Dodici Apostoli (XVII secolo).

Nella parte orientale il complesso della Piazza Sobornaia è racchiuso da un complesso di campanili. Per molto tempo la costruzione vecchia più alta di Mosca fu il campanile Di Ivan Il Grande.

Il Cannone Zar e la Campana Zar sono grandiosi monumenti dell’arte antica di fusione russa del XVI e XVIII secolo. Il Cannone Zar pesa 40 tonnellate e la campana con un diametro di base di 6,6 metri pesa 200 tonnellate.

I veri tesori dell’arte russa sono: La Sala delle Armi ( Orugeinaia Palata ) e la Sala dei Diamanti ( Almasniy Fond ). Nella Sala delle Armi si trovano armi antiche e segni del potere degli Zar: la famosa corona di Monomah, lo scettro, il segno del potere, i troni degli Zar, gli abiti da cerimonia d’incoronamento e da parte di ambasciatori, oggetti d’oro e d’argento. Nella Sala dei Diamanti si trova una collezione di pietre preziose e gioielli appartenenti alla famiglia degli Zar, la corona, il segno del potere, lo scettro, ed i diamanti unici “Orlov”, “Shak”. Ognuno delle venti torri del Cremlino ha un proprio volto particolare. Nel 1491 sulla torre Spasskaia è stato istallato un orologio a carillon: le melodie suonate da questo orologio cono state cambiate più volte con il passare dei secoli. Dal 1996 l’orologio a carillon suona a mezzogiorno ed a mezzanotte l’inno della Russia.

Il Cremino di Mosca è una creazione geniale di architettura, di cultura, architettura ed arte nazionale ed è un monumento grandioso della storia della Russia, dove si intreccia il Medioevo e l’epoca del Risorgimento, Oriente ed Occidente, Terra e Cielo.

Advertise with us:

+7 (499) 723-78-06

+7 (977) 881-28-47

info@streetbystreet.ru Сontact information
Tsaritsyno Estate
Novoslobodskaya Street
Moscow Kremlin
Kuskovo Estate
Lubyanka